test Car

test di Tesla Model X P100D (e la modalità Ludicrous selvatici)

Mentre Tesla è installato in Spagna abbiamo avuto l'opportunità di mettersi al volante del Modello X, un modello che fornisce un'esperienza di guida indimenticabile. Abbiamo provato, la versione più potente della gamma P100D, dotato di caratteristiche come la modalità Ludicrous e autopilota.

Falcon Ali caratteristiche porte sono il segno distintivo del modello X

Ci sono poche macchine affascinanti come il Tesla Model X, un modello unico nel suo genere. Sembra che il risultato di un incrocio tra un SUV e un furgoncino, è elettrico 100%, prestazioni blush più di una tecnologia supercar e trabocca su tutti i lati. Se il modello X e una sensazione sulla carta, io posso dire si prevede che l'esperienza di guida è ancora più intensa.

Lasciate che vi dica le mie impressioni davanti al volante di questo modello mettere in prospettiva gli straordinari progressi di Tesla per arrivare qui. Vale la pena ricordare che molti hanno provato ma pochi giovani marchi può dire che sono stati rivoluzionare l'industria automobilistica. Tesla è stata fondata nel 2003, fa quattro giorni come si suol dire, e da allora ha scolpito non solo una nicchia accanto a grandi produttori storici con oltre un secolo di vita, ma anche un riferimento mobilità elettrica e conduzione autonoma.

Il produttore americano ha vinto fama mondiale con la Tesla Roadster, la prima 100% elettrica sportiva. ma non è stato fino al 2012, con la presentazione del suo secondo modello, quando è venuto boom: La Tesla Model S è stato il primo premio berlina elettrica e accelerato la transizione del mondo verso l'energia sostenibile. Sono stati solo quattro anni dalla sua nascita, ma il modello S è ora semplicemente la berlina elettrica più desiderabile, con migliaia di unità vendute in tutto il mondo.

Foto 1 - Foto Tesla Model X prova P100DFoto 2 - Foto Tesla Model X prova P100DFoto 3 - Foto Tesla Model X prova P100DFoto 4 - Foto Tesla Model X prova P100D

Tesla Model X foto di prova P100D

Tuttavia, il merito di Tesla non è solidamente posizionato nella sua categoria. Dal mio punto di vista il grande merito è che i suoi veicoli elettrici autonomi e fermo impegno ha costretto il resto del settore a cambiare, a seguire questa strada che i marchi tradizionali hanno messo anni a passare solo sporadicamente e con esitazione.

Il SUV più avanzato del pianeta

Essendo evidente il progressivo aumento del numero di produzione, che provoca l'apertura di nuovi gigafactorías, non è sorprendente che dopo il successo della gamma berlina viene estesa con un nuovo modello, che è andato in vendita alla fine del 2015. il Tesla Model X, come ho avuto l'opportunità di guidare, dovrebbe essere più pratico e vivibile rispetto alla berlina ma il marchio americano aveva chiaramente non semplicemente voluto un modello superiore S, ma una macchina con personalità.

Il mantenimento di linguaggio formale caratteristico della società californiana, a immagine del modello X sta soprattutto alzata verticale porte posteriori Falcon ali (ali hawk), che hanno già diventato il suo segno distintivo. Anche perché l'apertura è una festa visiva.

Twit inserito: 849.594.702.533,984256 millions

Ma aperto anche su, questo sistema è molto più sofisticato del famoso porta ad ala di gabbiano perché utilizza doppie cerniere: A tra la parte superiore della porta e del tetto e tra l'altro superiore della finestra e il bordo della porta stessa. Così si può piegare lasciando la porta vicino al corpo del veicolo, se necessario, permettendo aperto anche quando c'è poco spazio laterale. In realtà, Ci vuole solo uno spazio di 30 centimetri per aprirli.

Come se non bastasse affascinante, l'apertura è completamente elettrico e il sistema ha sei sensori su ciascuna porta che rilevano la presenza di ostacoli. Con queste informazioni articolazioni complesse regolare il movimento di apertura e chiusura evitando automaticamente colpisce una persona, una macchina o anche il tetto del garage, estendentesi più o meno a seconda delle circostanze.

apertura porte verticali permettono un facile accesso alla seconda e terza fila di sedili

ali di falco prevedono la veramente comodo accesso alla seconda e terza fila di posti in questo modello all'interno Può essere configurato con cinque, sei o sette posti. I sedili hanno un sistema elettrico di spostamento longitudinale per consentire l'ingresso più ampia o per impostare la distribuzione del compartimento passeggeri di nostro gradimento.

La porta del conducente si apre automaticamente tra 20 ° e 45 ° (a seconda degli ostacoli rilevati dai sensori) mentre si avvicina alla macchina e chiude senza toccare il pedale del freno. La portiera anche questa potenza e ali falco come possono essere aperti a distanza premendo una chiave intelligente pulsante o esercitando una leggera pressione alle maniglie cromo filo sul corpo.

Ormai si è capito che il portellone ha anche apertura elettrica. Il volume di carico varia sedere configurazione, in piedi tra 2180 e 2494 litri. Ha un doppio fondo, ideale per mettere sul fondo della batteria cavi di ricarica Come portare la casa sulla schiena e vogliono più spazio? Nessun problema, sotto il cofano anteriore v'è anche uno spazio di immagazzinaggio con un volume addizionale di 187 litri.

Il tronco è molto grande, soprattutto in altezza, è completamente rivestita ed ha forme molto regolari

Le dimensioni esterne del modello X garantiscono un interno molto vivibile. con larghezza 5,04 m di lunghezza e 2,07 m non sorprende che lo spazio per ciascuno dei sette seggi è generoso. Anche nella terza fila opzionale può ospitare adulti di altezza media senza difficoltà nonostante il controsoffitto tagliente.

Il pilota automatico 2.0 prende l'hardware necessario per la piena guida autonoma in futuro

Il declino linea del tetto brusco caratterizza la sagoma del SUV americano non solo fornisce un look più dinamico, ma contribuisce la sua parte per aerodinamica eccezionale quanto chiarisce bassissimo coefficiente Cx 0,24. Alle sue spalle si è sormontato da un spoiler posteriore attivo regolare la sua posizione in funzione della velocità. Gli aumenti spoiler carico aerodinamico basso sull'asse posteriore per fornire il modello X per una maggiore stabilità e migliora anche stradale autonomia 1,6%.

il parabrezza panoramico che si estende oltre il montante e termina sopra gli occupanti dei sedili anteriori offre un fantastico visibilità in avanti, mentre il pilastro inclinata dulls visione in alcuni giri a sinistra. Lo specchio interno fornisce la visibilità solo perché il poggiatesta mare delle due file posteriori coprono gran parte della finestra. Né è un grosso problema perché la fotocamera posteriore fornisce eccellente qualità dell'immagine che occupa metà dello schermo multimediale.

Lo spoiler posteriore è una soluzione di aerodinamica attiva

Il corpo può fare il bagno in una palette di sette colori (la nostra unità di prova indossa grigio Midnight argento) e l'interno è vestita di materiali di lusso come il tetto di Alcantara e rivestimenti in pelle, entrambi con diverse tonalità tra cui scegliere, o inserti in legno di frassino o fibra di carbonio. La sensazione di qualità è alta e le regolazioni sono impeccabili.

La plancia ha linee pulite e un look minimalista, nella misura in cui non ci sono pulsanti per avviare o attivare il freno di stazionamento perché queste funzioni sono automatiche: il motore elettrico inizia a premere il pedale del freno ed il freno di stazionamento viene rimosso quando una marcia. La consolle centrale ampia cerca di numerosi vani dove si lascia gli oggetti e l'unica cosa che mancava è una base di ricarica wireless per gli smartphone.

design minimalista con quasi totale assenza di tasti fisici

caratteristiche innumerevoli e le opzioni di configurazione

L'attrazione principale è, senza alcun dubbio, enorme touchscreen da 17 pollici che presiede il cruscotto. È il più grande del settore automobilistico e rappresenta il vero cuore della nostra esperienza a bordo, perché è il modo di utilizzare e personalizzare numerose funzioni.

Dal touch screen, che cerca una superba risoluzione, è possibile aprire e chiudere le porte motorizzate, selezionare il driver profili, funzioni di telefonia uso, aggrovigliare con opzioni multimediali anche online in streaming la radio digitale, radio o il servizio Spotify, collegare le sedi di climatizzazione, accesso a Internet tramite un browser, gestione dei programmi della batteria di alimentazione e ricarica, variando modalità di guida o il gestore di navigazione con informazioni sul traffico in tempo reale, tra molte altre cose.

Software di sistema riceve aggiornamenti regolari via satellite in modo che la prestazioni della vettura è aumentata, si ottengono miglioramenti lettore multimediale, le mappe più moderne si ottengono, disegna i menu sono aggiornate o funzioni autopilota vengono aggiunti più. Naturalmente apre anche la porta a sorprendente e divertente Uova di Pasqua (uova) e caratteristico di Tesla.

Tra le altre cose, sullo schermo centrale, consente di vedere come e quando spendere la carica della batteria

Nella parte inferiore della schermata delle impostazioni di controllo del clima, che dispensano anche con pulsanti fisici sono concentrati. Si fa un passo oltre i sistemi di condizionamento tradizionali, perché il sistema HVAC Tesla trasporta un filtro HEPA, simile a quello utilizzato nelle sale operatorie. Quindi oltre alle tradizionali funzioni di circolazione con l'aria e ricircolo aria esterna, questo SUV ha modalità di difesa contro le armi biologiche armi che rimuove il 99,97% di inquinamento atmosferico, pollini, batteri, virus e crea una pressione positiva all'interno della cabina per proteggere gli occupanti.

Alcuni dei compiti sistema multimediale molto completo può anche essere azionata dal volante multifunzione, regolazione elettrica, che sorprende per poter concentrare tutto soltanto una coppia di interruttori e quattro pulsanti discreti. Naturalmente, si può anche interagire con i comandi vocali.

strumentazione digitale attraente è configurabile

Anche se il display centrale tutti gli occhi si concentrano non è l'unica esposizione che merita attenzione. Attraverso la corona del volante sta visualizzando un cruscotto completamente digitale mostrando un tachimetro digitale, la solita informazioni dalle istruzioni del computer e di navigazione di bordo. Nella parte centrale rappresenta il veicolo con un'esposizione reale tempo di guida, come noto componenti identificati guida autopilota aiuto.

Io guido unità prende la prima versione di Autopilota, un sistema di semi-autonoma livello di guida 2 (In totale ci sono cinque livelli), che regola automaticamente la velocità, rimane in corsia o mantenere una distanza di sicurezza alla macchina precedente, tra le altre funzioni. Consente inoltre spostare la macchina da remoto attraverso un'applicazione per smartphone, che permette al veicolo di muoversi a 12 metri (ad esempio, per rimuovere da un parcheggio vicino dove non è possibile aprire la porta). In questo breve touchdown posso verificare che l'autopilota sta andando molto bene, soprattutto in autostrada, ed è incredibilmente facile da usare.

Twit inserito: 849.567.028.893,687808 millions

Dal mese di ottobre 2016, tutti i modelli possono incorporare Tesla Pilota automatico 2.0. A livello software non molta differenza c'è oggi con il pilota automatico 1.0 fino alla conferma andare fasi di masterizzazione (e fino a quando la legislazione avanza). La chiave è nell'hardware. A differenza della prima versione, l'autopilota 2,0 ha otto telecamere invece di uno, ha 12 sensori sonar ultrasuoni con una migliore copertura e il computer 360 è 40 volte più potente. Il risultato è che si può vedere con una portata maggiore e tutto precisione accadendo in tutto il veicolo. Il potenziale di questa seconda versione è molto più elevato dal momento che Questo miglioramento autopilota porta l'hardware necessario per la piena guida autonoma in un prossimo futuro.

performance del miocardio

I sistemi semi-autonomi sono apprezzati in lunghi viaggi o marmellate, ma per godersi la guida è meglio prendere le redini da soli. E più in questo caso perché il P100D è posto sulla parte superiore della gamma di modelli X, sopra la 75D, 90D, 100D. La "P" dal suo nome rivela che si tratta di una versione performance, maggiori prestazioni, e "100" reperti la batteria agli ioni di litio ha una capacità nominale di 100 kWh. È il più potente batteria nel catalogo del marchio americano e fornisce tutta la sua energia a due motori elettrici, ciascuno agente su un albero risultante in un sistema elettrico a quattro ruote motrici.

Up è facile dimenticare il peso e le dimensioni del modello X

la potenza del motore anteriore è 193 kW e 375 kW posteriore. Ciò integra sia la potenza totale non è la somma delle due potenze che hanno come risultato 450 kW equivalenti a più di 600 CV. Nel caso in cui qualcuno avesse dubbi sul fatto che il modello X P100D è un SUV ad alte prestazioni.

Questo modello marchio ispirato l'inventore e ingegnere Nikola Tesla può essere una macchina di famiglia che guida con un molto liscia, godendo un grande comfort di guida grazie ad un rotolamento molto tranquilla. Alle alte velocità si è solo leggermente percepita rumore aerodinamico e di rotolamento, ma non è affatto disturbare la tranquilla atmosfera che permea la cabina.

L'incredibile dualità del Modello P100D nella sezione dinamica stupisce. Che relax di guida può essere messo da parte e godere di uno spettacolo selvaggio con solo affondare il pedale dell'acceleratore con il piede destro. In posizione eretta, questa macchina è in grado di accelerare da 0 a 100 km / h in 3,1 secondi infrangendo il record di qualsiasi altro SUV potente che vuole stare in piedi. In realtà, molti di fama supercar rimangono dietro a questo marchio come Lamborghini Huracan, il GT R Mercedes-AMG o T. Ferrari GTC4Lusso

Per la massima accelerazione semplicemente selezionare la modalità Ludicrous. Se premuto per più di 5 secondi, la nuova modalità Plus è attivato Ludicrous

Non importa quanto velocemente si va, pestare l'acceleratore si traduce in un forte accelerazione. Soprattutto se selezionato sullo schermo del sistema di Infotainment modalità di guida Ludicrous, progettato per fornire le massime prestazioni a breve termine erogare una potenza massima. Con la modalità Ludicrous, premere l'acceleratore è come un camion in fuga si schiantò contro la parte posteriore del Modello X. Il calcio è selvaggio perché accelerazione è istantanea, spingendo irrimediabilmente contro il risultato schienale di una coppia massima di 967 Nm devastante.

Come è possibile eseguire sia in auto 2,4 tonnellate?

Un aggiornamento software recente che è già installato in questa unità, consente di andare oltre e attivare nuova modalità Ludicrous più che, per quanto incredibile possa sembrare, ancora più impressionante in quanto la batteria si riscalda fino alla sua ottimale per estrarre tutte le prestazioni, con conseguente maggiore potenza e accelerazione. Una performance di follia, soprattutto se si pensa che stiamo guidando un SUV sette posti.

A grandi caratteristiche richiedono un sistema frenante che abbinerà e freni mi ha sorpreso per il bene. modelli elettrificate sono dotate di frenata rigenerativa per recuperare una parte dell'energia persa in recessione e questo significa una macchina diversa, con un motore a combustione solo tocco unico. Premendo il pedale del freno in un primo grado di ritenzione auto elettrica è di ottenere che il feedback e quindi della frenata stessa così alla fine il pedale deve essere premuto più del previsto. Con il modello X P100D Non ho questa sensazione, perché frenata sensazione è molto simile a una vettura tradizionale. Si può avere un sacco da fare grandi dischi ventilati 355 mm nella parte anteriore e sulla parte posteriore 365 mm Morso da pinze a quattro pistoncini dipinte di rosso per ricordare che abbiamo una versione Performance.

Nonostante le sue grandi dimensioni, il modello X si muove bene nelle zone di curve

Il P100D prende sospensioni pneumatiche, non solo regolare la fermezza della vostra deficiente, ma anche l'altezza da terra che vanno 137-211 mm. Ricordate l'elezione da posizione e così, per esempio, se si seleziona la posizione più alta possibile in un punto del percorso il sistema memorizza queste informazioni e la prossima volta che si passa attraverso là della sospensione messo automaticamente le stesse impostazioni per arrivare a quel punto.

L'impostazione dello smorzamento è abbastanza costante e insieme ruote da 22 pollici calzato opzionale con profilo molto basso (anteriore 265/35 R22 e 285/35 R22 posteriori) è imperfezioni evidenti asfalto, ma non sono scomodi. Questa configurazione permette di contenere le oscillazioni del corpo ingombrante SUV Tesla sorprendenti per la sua buona agilità nelle strade molto tortuose. In ogni caso, che la priorità il comfort capitato di tenere le ruote da 20 pollici che vengono standard.

Le lunghe distanze con una singola carica

In una macchina 100% elettrico, l'autonomia è fondamentale e in questa sezione del modello californiano incontra note. La Tesla Model X P100D ha 542 km di autonomia in base al ciclo NDEC. Il modello di inadempimento (100D) estrae un po 'di più la durata della batteria e raggiunge i 565 km. Il record è il modello S, con un massimo di 632 km di autonomia. Grazie a questa funzionalità in un viaggio in un'auto elettrica non è più pazzo.

Una destinazione a destinazione, il browser ha il carico di corrente e punti di ricarica esistenti in considerazione per determinare il percorso più ottimale

modello per la California lo rende facile. Oltre alle normali funzioni del sistema di navigazione, Tesla implementa alcuni servizi aggiuntivi che sono molto utili quando si pianifica un viaggio. Nel calcolare un percorso, il navigatore tiene conto del carico al momento della vettura e mostra perché si dovrebbe spendere compressori, quanti vengono utilizzati in quel momento, si calcola il tempo di ricarica e di stima con molta carico restante arriveranno a ciascun punto di carico e la destinazione finale. Per la nostra pace della mente c'è poco spazio per le sorprese.

Il Modello X viene campione con un caricatore a bordo 11 kW e opzionalmente nessun alto potere caricatore 16,5 kW e diversi adattatori per i diversi tipi di connessione. Infrastrutture punti di ricarica è ancora verde in Spagna, ma modelli tesla possono essere caricati in qualsiasi tipo di spina utilizzando l'apposito adattatore in modo da avere quattro opzioni di procedere per ricaricare le batterie del modello elettrico X:

  • presa elettrica domestica: Pensiero del giorno per giorno come si ricorre alla presa convenzionale che tutti noi abbiamo in casa, la stessa in cui carichiamo il nostro telefono cellulare. In una notte (8 ore) il recupero di circa 150 km di autonomia.
  • punti di ricarica pubblici: Queste stazioni di ricarica in strada o parcheggio la cui capacità di aumentare l'autonomia dipende dalla potenza di ciascun punto. Tesla fornisce gli adattatori per i tipi più comuni come CHAdeMO, J1772 o Mennekes.
  • Caricabatterie all'arrivo (carica di destinazione)Questa rete creato da Tesla ricarica punti 100 chilometri all'ora autonomia e sono in alberghi, resort e ristoranti. Attualmente ci sono quasi un centinaio di facchini in arrivo in Spagna, anche se il numero è in costante aumento.
  • Compressori (compressori): Sono punti di ricarica veloci situati in posizioni strategiche rotte che collegano viaggi a lunga distanza. Quanto velocemente sono? E 'semplicemente il fardello più veloce del mondo in grado di guadagnare 270 km di autonomia in 30 minuti. La Spagna ha installato 10 stazioni con un totale di 54 compressori e il marchio americano è previsto che il numero di stazioni di aumentare significativamente quest'anno.

Tesla annuncia i tassi di ricarica in Spagna: 0,24 € / kWh

Come potrebbe essere altrimenti tutte queste caratteristiche hanno un prezzo molto alto. La Tesla Model X P100D costa 166,050 euro, un importo a cui deve essere aggiunto qualche migliaio di euro in più se guardiamo la lista degli optional. Anche se ovviamente la tariffa è disponibile per poche tasche, non sembra una spesa sproporzionata dato il prodotto finale e che è l'estremità superiore.

Per coloro che, purtroppo, non hanno una tale budget ventilato necessario non perdere di vista il futuro Tesla Model 3, la vettura sarà posizionato come modello di accesso Tesla e promette di essere il più avanzato come il modello X, ma con un prezzo più abbordabile. Esso ha generato tale eccitazione che 150.000 prenotazioni ricevute entro 24 ore in modo che sia un successo commerciale anche se non è nemmeno iniziata la produzione. Sarà anche seguire lo sviluppo di Tesla Model S che espandere il marchio gamma di SUV.

La Tesla Model X non ha concorrenza nel mercato

Qualcosa di perfetto per coloro che sono interessati ad avere un modello di Tesla nel vostro garage non è più necessario andare fuori dai nostri confini per diventare un'unità. La società guidata dal carismatico Elon Musk è in piena espansione: lo scorso Tesla ha già iniziato lo sbarco in Spagna. La sua sede si trova a Barcellona e, anche se permette di acquistare le loro auto on-line dallo scorso 2 dicembre c'è anche un team di vendita sia a Barcellona e nella capitale. Madrid e Barcellona saranno le prime città spagnole in cui si apriranno negozi fisici nella seconda metà del 2017.

La presenza nel nostro mercato, non solo semplifica il processo di acquisto, ma anche vantaggioso per la garanzia dei suoi modelli venduti qui. La garanzia di otto anni con chilometraggio illimitato per la batteria e powertrain quattro anni o 80.000 km per il resto della vettura. Tesla raccomanda una revisione ogni passaggio anno, ma non è necessario per mantenere il requisito di garanzia.

Le recensioni degli esperti

C'è piaciuta di più

  • autonomia
  • comfort di guida
  • performance del miocardio

C'è piaciuto meno

  • prezzo elevato
  • Progettare qualcosa di insipido

Nota: 9.0