test Car

Test Test Clio TCe 120: Alla ricerca di un divario tra i due diesel (I)

Ci prova la Renault Clio 2017 con il suo nuovo look con finitura ZEN e motore a benzina 120 CV. Il propellente è quattro cilindri in linea e 1,2 litri di cilindrata e la fase precedente è la hp versioni radicali 200 e 220. Tutto questo per poco più di 17.000 euro.

La Renault Clio è un popolare vettura di segmento B che ha un buon numero di registrazioni per il suo ottimo rapporto qualità / prezzo, un interessante fornitura meccanica e design accattivante che è stato recentemente rinnovato. Dopo diverse generazioni tra le fila di Renault, Clio può vantare di aver conquistato molti color pubblico; tra la sua gamma ha avuto versioni molto radicali adattati per strada e ha anche servito come base per auto da corsa (Clio Cup).

Ma non è il caso di scarsa utilità in questione. Una piccola Renault Clio con il nuovo restyling che con il suo linguaggio di design aggiornato è più estetico e moderno, con i fari a LED completa, tra breve, lungo e fanali posteriori e un paraurti più ingombranti che accentuano il senso della larghezza del veicolo. Motore La gamma della Renault Clio di un piccolo benzina 1.2 75 CV per 11.436 euro e finisce nel motore popolare di 220 CV corrispondenti a guidare R.S, al prezzo di 24.475 euro.

In una posizione intermedia che occupiamo motori 90 cv e 120 cv a benzina e diesel 75 CV, 90 CV e 110 CV. cambio automatico a doppia frizione (chiamato EDC; Efficient Dual Clutch) può selezionare il motore diesel 90 CV benzina e 120, 200 e 220 CV.

interni moderni. Lo schermo è touch 7"

L'auto vale poco più di 17.000 euro. Questo è il restyling della Clio 2012

Il giusto compromesso tra consumo e prezzo offre 90 CV diesel ma questa volta con una tempesta perfetta che sembra prendere forma sul tetto di motori diesel, abbiamo deciso di testare la versione 120 CV a benzina e finitura Zen che include un'apparecchiatura molto completa come schermata Sistema MediNAV Evolution 7" e tattile, volante in pelle, alzacristalli elettrici posteriori, accensione automatica delle luci e sensore di pioggia, spostamento indicatore di marcia, specchi ripiegabili elettricamente, avviamento senza chiave, sensore ISOFIX posteriore e un elenco sufficientemente attraente dove l'unico difetto che vede nei freni a tamburo posteriori.

Per 1.000 euro Techno pack fornisce un parcheggio e della parte anteriore del sensore retromarcia la cui risoluzione è corretta, la procedura guidata di parcheggio, il cui funzionamento è veloce e le prestazioni è stato adeguato nella maggior parte dei casi, ma a volte erano in grado di parcheggiare il non auto buchi così complicato. Solo è successo a noi in un momento in cui abbiamo operato il sistema più tardi e non ha avuto il tempo di calcolare in modo ottimale lo spazio, così abbiamo pensato che la tecnologia non ha errori di rilievo.

Senza dubbio il più grande pacchetto di contributo è il sistema R-Link è la finestra Renault varie applicazioni la maggior parte dei quali sono orientati al sistema di navigazione, ma richiede separato installarlo se non avessimo già selezionato nel nostro finitura. 850 Altri euro in totale per il sistema e gli altoparlanti con Bluetooth, USB e prende Jack.

L'auto è una porta-5, ma la parte posteriore sono ben mimetizzati

Molte delle applicazioni sono extra Renault e anche non la penso così necessaria per una macchina come la battaglia Clio, dove ciò che conta è il sovraccarico di utilità e le informazioni a volte si trasforma in disinformazione.

Essi sono suddivisi in categorie e, per esempio tre di loro potessero vivere insieme in un unico Maps, il risparmio di denaro e ottimizzare il mio viaggio. Credo che il primo approccio alla Clio auto collegato è ben risolto e divertente e dobbiamo ammettere che il sistema R-Link funziona correttamente, è facile da capire e indossa molto la console centrale e ... per i giovani si sentono non v'è un'applicazione che permette di suonare come diverse auto attraverso gli altoparlanti. Un po 'esagerato a mio parere rende il suono macchina come Clio V6, ma è certamente molto orecchiabile e si finisce per il collegamento di più di un immagina.

driver LED sono nuove. I pneumatici da 17 pollici

Le gomme sono 17 pollici ed esteticamente sono soddisfacenti, anche se il tamburo posteriore con un motore di questo tipo è certamente un punto di miglioramento. Tutto questo riassume una macchina che è un poco più di 17.000 euro al tasso di sconto del 11%. Forse qualcosa di alto sul ruolo corretta anche se tutto unità di allestimento. Da non perdere la seconda parte!