notizie

Sebring-Vanguard Car rarunos CitiCar, l’inaspettato successo della vettura elettrica

Con migliaia di unità vendute, il curioso e stravagante Sebring-Vanguard CitiCar ha avuto l'onore di essere il più venduto e più degli Stati Uniti auto elettrica di produzione Qual è stato il segreto del suo successo? Conosce la sua storia peculiare nella nostra sezione Auto rarunos.

Non commettere errori, il Sebring-Vanguard CitiCar proprio come una macchina, ma un semplice golf cart a forma di cuneo. Questo veicolo elettrico aveva un quasi comico ma, che ci crediate o no, è stato un successo perché migliaia di unità vendute. In realtà, è stato l'auto elettrica un aumento della produzione nella storia degli Stati Uniti finché giunse Tesla quattro giorni fa.

Anche se siamo portati a pensare che le auto elettriche sono una cosa del presente e del futuro, il fatto è che alcuni decenni fa e ci sono stati alcuni pionieri che l'hanno provato, spesso con scarso successo. Questo non è il caso di oggi protagonista modello di successo della nostra sezione Auto rarunos, classe 1974 mano Robert G. Beaumont.

Beaumont aveva una concessionaria di auto di Chrysler nello stato di New York. Era stato a lungo considerato che il futuro erano le auto elettriche, un'idea che è cresciuto fino a quando lei voleva portarlo a termine. Ha venduto la sua concessionaria e inizia a collaborare con una società che è stata dedicata a trasformare i modelli di veicoli elettrici Renault.

Il design a cuneo rende facilmente riconoscibile CitiCar

Poi andò a Sebring, nello stato americano della Florida, dove ha sede la società indipendente di Sebring-Vanguard ha deciso di offrire semplice, auto elettrica urbana: il CitiCar. Una piccola vettura lunga solo 2,4 metri di lunghezza e due piazze che non è venuto con l'intenzione di essere l'unica auto di famiglia, ma semplicemente servono come il trasporto pendolare.

La versione iniziale utilizzato sei batterie al piombo. il motore elettrico sviluppata solo 3,5 cv è stato montato direttamente sull'asse posteriore, trasmissione e alcuni componenti meccanici provenivano da un carrello da golf e sospensioni mancava ammortizzatori. Quasi tutto è stato fatto di plastica o di alluminio.

Se si pensa che, nonostante la sua sottodimensionato potrebbe muoversi con una certa agilità per essere un peso piuma ... la verità è che non. Il CitiCar era di circa 600 kg sulla scala, che non è poco per tale piccola macchina. batterie elettriche penalizzati molto set di pesi. Ha raggiunto 40 km il limite di velocità / h.

Il CitiCar aveva 2,4 metri di lunghezza (come riferimento, una Fortwo ha 2,7 metri)

La cabina con spazio per due occupanti era spartana. Un tachimetro, un pulsante per andare avanti e l'altro per invertitori per le luci e indicatori di direzione, un sistema di riscaldamento molto semplice e il tergicristallo. L'unico lusso era la radio.

Le batterie poste sotto il sedile potrebbe essere ricaricate in sole 8 ore in una presa elettrica domestica da 110 volt e aveva un'autonomia di circa 65 km. In una versione successiva aggiunge un extra di due batterie, la potenza è aumentata a 6 CV. La velocità massima dipende da molti fattori, può raggiungere i 80 chilometri all'ora nella migliore delle ipotesi. smorzamento è stato introdotto anche per vincere in tutta comodità.

Anche se queste caratteristiche di base potrebbero sembrare poco attraente, la macchina era piuttosto un boom inaspettato. La Sebring-Vanguard CitiCar era in vendita 1974-1977, commercializzato di niente di meno di 2.300 unità.

austero interno con minimo indispensabile

1976 Sebring-Vanguard è stato il 6 ° più grande produttore americano dopo che GM, Ford, Chrysler, e AMC Checker

Perché ha vinto una macchina come CitiCar? Semplicemente perché era la risposta giusta al momento giusto. il crisi petrolifera Anni '70 è stato il terreno di coltura ideale per una vettura elettrica ammessi dimenticare impennata dei prezzi della benzina Sta soffocando l'economia degli Stati Uniti.

Molte famiglie hanno visto poco CitiCar la soluzione che ha permesso loro di fare il loro spostamenti quotidiani senza i costi del carburante mentre la sua nuova vettura a benzina è rimasta nel garage con il serbatoio pieno più a lungo. La crisi ha inoltre servita germe che ci fosse un consapevolezza ambientale, la necessità di rendere le risorse naturali significative e, in ultima analisi, la cura dell'ambiente.

Le cose hanno cominciato bene per Sebring-Vanguard, l'auto è stato un successo ... in un primo momento. Le cose hanno cominciato ad andare male nel 1975, quando la rivista popolare Consumer Reports ha pubblicato un articolo di schiacciante su CitiCar dopo la prova. La rivista ha criticato la scarsa sicurezza offerta, raggiungendo notato che guida era "Temerario".

CitiCar processo produttivo

Dopo questa pubblicazione vendite hanno cominciato a diminuire e la società è stata costretta a chiudere nel 1977, anche se è stato tentato di reindirizzare l'idea originale di un veicolo commerciale. Ma che non si è conclusa la storia della vettura elettrica, molto meno. Nel 1979 la società ha acquistato i diritti di Commuter Veicoli e realizzato il CitiCar sotto il nome Comuta-Car fino al 1982.

il Comuta-Car mantenendo il CV motore 6 ed il design angolato peculiare del modello originale, ma maggiore lunghezza 41 cm aggiungendo pochi grandi paraurti per migliorare la sicurezza. Le batterie erano situati tra il corpo e il paraurti posteriore. Ha anche ricevuto alcune piccole modifiche come finestre azionabili manualmente, sedili più confortevoli e un sistema di riscaldamento più efficace.

Commuter Vehicles ha assunto anche dalla versione commerciale, che ha chiamato Comuta-Van. Da lì è stato presentato al Postale Comuta-Van, nome deriva da l'idea di essere una macchina per la US Postal Service. forse uno dei furgoni più curiosi cast che esisteva sebbene stati fabbricati pochissime unità.

Il Comuta-Van Post non era troppo attraente, ma più pratico

Con la lunghezza macchina postale Comuta-Van è stata aumentata a 3,6 metri utilizzato un motore 12 hp. Per vincere in praticità aggiunto un disegno sulla porta d'ingresso che ha portato a un piccolo vano, una porta sul retro per facilitare il carico e porte scorrevoli sui lati.

Negli anni '80 crisi petrolifera è accaduto e le vetture dovrebbe migliorare ulteriormente la loro sicurezza deve essere approvato, che si è conclusa definitivamente con la quale è stato l'auto elettrica più venduta fino all'arrivo della Nissan Leaf e la più grande produzione negli Stati Uniti fino a quando la Model S Tesla ha cominciato ad essere prodotta nello stabilimento di Fremont (California) nel 2012. Tra le auto Sebring-Vanguard e Commuter Veicoli sono stati raggiunti produzione oltre 4.400 unità