Motorsport

Kalle Rovanpera sarà con M-Sport in Galles e in Australia

  • Kalle Rovanpera sarà al comando di una delle Ford Fiesta R5 M-Sport nelle ultime due gare dell'anno nel WRC.
  • Il giovane finlandese ha fatto il suo esordio in Coppa del Mondo e Malcolm Wilson assume la guida ad acquisire i suoi servizi per il 2018.

giorni Kalle Rovanpera andati attualizzando al debutto nel WRC e lo ha fatto in un modo molto speciale, in competizione in ogni scenario in cui 16 anni non sono stati un ostacolo per di salire su una vettura da rally. La Finlandia ha gareggiato in vari test sul suolo italiano con una Peugeot 208 T16 R5 Peugeot Italia, ma anche ha messo al volante di una Skoda Fabia R5 in Lettonia, Estonia e nel loro paese. Tuttavia, il suo esordio in Coppa del Mondo non avrà luogo con qualsiasi di questi veicoli.

Kalle Rovanperä essere caricato ad una Ford Fiesta R5 M-Sport per contestare le ultime due gare la stagione nel WRC, Rally del Galles e Rally d'Australia. Con appena compiuto 17, il figlio di Harri Rovanperä hanno più l'età per mostrare il loro talento nel migliore vetrina possibile. Prima di allora, contest Rovanpera il Rally di Lettonia ERC per preparare il suo salto per la Coppa del Mondo e dovrà esaminare la patente di guida dopo il decollo a pochi giorni fa la parte teorica. A priori una semplice formalità un pilota che gareggia nei rally da quando ha 14 anni.

La decisione di competere con M-Sport nel Galles e in Australia non è vincolante e Kalle Rovanpera, con il suo manager, deve decidere quale strada prendere nel 2018. Entrambi sono in attesa la risoluzione del 'Hyundai Motorsport Development Program Driver', dove Rovanperä può vincere la possibilità di guidare una Hyundai i20 ufficiale R5 WRC2. Tuttavia, se questo approccio non cristallizza, è chiaro che Malcolm Wilson ha fatto un passo da gigante per ottenere i servizi di pilota finlandese promettente. Piano Rovanpera per il 2018 è quello di giocare il maggior numero di giri del WRC come la vostra età permette e anche contestare il British Rally Championship.

foto: Kalle Rovanperä