Formula 1

Alonso esalta la figura di Hamilton: “E ‘in grado di vincere con una macchina brutta”

  • Il rapporto tra i due piloti, due doti che fanno la differenza, è stata in punti molto differenti dalle origini ad oggi.
  • Hamilton e Alonso ha mantenuto un dolore come una volta durante le curve in Messico, che sia sperano di ripetere nei prossimi anni assiduamente.

Grandi rivalità storiche hanno portato a emozionanti battaglie in pista ad avere i fan deliziato nel decennio d'oro della Formula 1 nel corso degli anni. duelli come Lauda e caccia, Senna contro Prost o coloro che di fronte Schumacher a vincere sette campionati del mondo hanno segnato un'epoca, mentre hanno favorito un aumento di spettatori sport.

Nel recente Formula 1, Fernando Alonso e Lewis Hamilton Si levano in piedi come i protagonisti di uno degli scontri più rappresentativi del grande circo. Nella sua unica stagione con la McLaren nel 2007, prima di tornare al team di Woking con il ritorno di Honda per cercare di replicare i successi che hanno segnato la sua infanzia, lo spagnolo è un pilota duro, che ha avuto anche il sostegno trovato struttura e Ron Dennis, il suo principale sostenitore.

Hamilton: "Attendere fino a quando Alonso ha un buon motore, la McLaren è fantastico"

L'idea di un pilota alle prime armi che imparano un intero campione è stato frantumato, e l'avversario è diventato un apprendista con la classificazione del Gran Premio d'Ungheria 2007 come il momento chiave in cui è stata rovinata tutta la possibile relazione. Così, Alonso ha lasciato la squadra alla fine della stagione per tornare alla Renault, la squadra che aveva raggiunto la gloria di un anno prima, e hanno continuato per la propria strada.

Tuttavia, il tempo e la distanza sono riusciti a ottenere entrambi i piloti rispetto reciproco, e affrontare la loro rivalità in una prospettiva più matura. "Era in grado di vincere ai livelli più bassi prima di raggiungere la Formula 1", Messico ha detto Alonso in un Hamilton che era appena diventato tetracampeon con solo due gare rimanenti della stagione. "Avevo già vinto trofei e campionati, e ha raggiunto la Formula 1 molto competitivo esecuzione di ogni stagione, a parte uno o due in cui Jenson ha avuto diversi problemi".

Egli è venuto per la Formula 1 l'esecuzione molto competitivo, a parte una o due stagioni ha lottato con Jenson

Oggi, non v'è alcuna conferenza stampa, praticamente, in cui lusinghe impegnano a vicenda se corrispondono lo stesso. 22 anni Hamilton l'anno della controversia hanno giocato trucchi, come Alonso probabilmente ha agito in modo sbagliato, a volte, un rapporto che questo è diventato un simbolo di ammirazione reciproca.

"Lewis è uno di quei campioni che sono stati in grado di vincere con una vettura dominante, come gli ultimi tre anni, con una buona macchina, come il 2010 o 2012, ed anche con auto cattivo come il 2009 o 2011 ". I successi stanno accadendo, e la Formula 1 è uno sport che va a scatti. Dopo che è stato Brawn, team di spazzato nel 2009, è venuto il turno di Sebastian Vettel e la Red Bull, mentre Mercedes ha assunto all'inizio di questo ibrido è stato con Hamilton e Rosberg. Tuttavia, il # 14 nel Regno Unito vede un vincitore meritevole di tali riconoscimenti. "Non è qualcosa che si può dire che tutti i campioni".

E 'stato in grado di vincere con una vettura dominante, buoni e cattivi. Non è qualcosa che si può dire che tutti i campioni

2018 rappresenterà un'occasione d'oro per la Ferrari di riprovare a saltare il primo posto nei costruttori, con la progressione chiaramente verso l'alto della Red Bull come una possibile trappola di prendere in considerazione, mentre Alonso e Hamilton possono avere la possibilità di ripubblicare il duello in scena al Hermanos Rodriguez ma, questa volta, con auto più simili in termini di prestazioni.

Alonso: "Vettel e Hamilton lotta per il mondo, io sono lusingato per chiacchierare di me"

foto: Red Bull Content Pool