Ferrari

Ferrari 275 GTB / 4 Prototipo: in vendita la prima copia della 275 GTB quattro cam

  • Coys di Kensington va in vendita il prossimo 18 maggio ha fatto il primo prototipo della Ferrari 275 GTB / 4.
  • Questo è stato utilizzato per la presentazione del modello al Salone di Parigi 1966 e è stato stimato un valore compreso tra 2,5 e 3,5 milioni.

Ferrari 275 GTB / 4 Prototype.

La Ferrari 275 GTB / 4 è uno dei grandi modelli della ditta di Maranello. E 'stata presentata al Salone di Parigi 1966 come successore del 275 GTB e subito è stato un successo clamoroso, prendendo un grande passo avanti non solo in termini di design e tecnologia, significava uno dei modelli più completi della storia del marchio.

Tutta la stampa ha elogiato l'equilibrio, che serviva anche come base per la competizione, raggiungendo battere nella sua categoria in alcuni degli eventi più difficili del calendario, come ad esempio 24 Ore di Le Mans grazie a 275 GTB / C Speciale, anche se questo è basata sulla 275 monoalbero.

La copia sarà messo all'asta il 18 maggio a Londra è probabilmente una delle copie del modello più unico, ma non il più importante (che onore appartiene alle 3 unità GTB / C concorrenza prodotto), ma se uno dei il più importante e documentato tutta la sua produzione, dal momento che è ha creato il primo prototipo, e che ha servito per la presentazione al Salone di Parigi del 1966 stesso.

silhouette classica.

L'esemplare, che guarda il numero di telaio 08.769, E 'stato esportato in America poco dopo la sua presentazione. Il suo primo proprietario era Gordon Walker di Northbrook, Illinois, che rimase al potere fino al 1983. In seguito, la questione ritorna in Europa, dove ha trascorso alcuni anni nella raccolta di Albert Obrist, Svizzera, uno dei più importanti brand italiano. Andò a un'altra raccolta, non dichiarata e all'inizio di questo secolo, passò nelle mani di un nuovo collettore.

In quest'ultima occasione, la 275 GTB / 4 Prototype E 'stato venduto all'asta anche da Coys di Kensington, in caso di Monaco nel 2004 e 13 anni dopo ancora nelle mani del compratore, che ora ha fatto ricorso alla stessa casa d'aste britannica per vendere.

La descrizione della casa d'aste si raccomanda una melodia prima dell'uso, ma non rivela se il modello ha subito qualche rinnovamento e riparazione in questi 51 anni.

La sua condizione sembra buono e originale.

Quello che è certo è che pur non essendo una delle versioni Leggero, con diluente in lega corpo, o una delle sole tre unità GTB concorrenza / C creati dal marchio, la prima copia della Ferrari 275 GTB / 4 E 'piuttosto un pezzo da collezione.

Come tutte le altre copie di produzione, questo ha il V12 4 alberi a camme, da qui il nome 4 come se c'erano solo due valvole per cilindro. Il motore 3.3 litri è stato ancora cubatura come il suo predecessore, ma con il 20 più cavallo, 304 CV (300 CV). La sua velocità massima è 268 chilometri all'ora. Questa copia è finito in Rossa Corsa con interni in pelle nera.

saga

La saga di 275 è stato introdotto con la 275 GTB nel 1964 e ha subito diverse versioni del corpo durante la loro breve vita, perché E 'stato disponibile solo fino al 1968. La GTB più rappresentativi sono stati 275 e 275 GTB / 4 e le sue varianti sport, ma è stato anche prodotto una versione convertibile con una carrozzeria completamente diverso, 275 GTS.

La Ferrari 275 GTB / 4 # 10621 ex Steve McQueen a Maranello.

275 GTB non ha avuto corpo aperto, da cui nasce 10 copie esclusive 275 GTB / 4 Spyder N.A.R.T, espressamente richiesto da Luigi Chinetti -importador marchio negli Stati Uniti-allo stesso Enzo Ferrari. La sua esclusività ha fatto oggi in uno dei modelli di maggior valore del marchio.

Uno di questi N.A.R.T. Spyder è apparso nel film "Il caso Thomas Crown", interpretato da Steve McQueen, che durante le riprese ha ricevuto una copia della 275 GTB / 4.

La copia di Steve McQueen è stata venduta all'asta da RM Auctions casa nel mese di agosto 2014, anche con le specifiche con le quali l'attore aveva cambiato al momento della ricezione. Anche se in origine era l'oro, E 'stato ridipinto rosso, con l'interno in nero e grigio, e ha aggiunto bella Ruote Borrani look classico Essi sono appartenenti alla ex attore robusto Ferrari.

Ferrari 275 GTB / 4 N.A.R.T Spyder.

Questo numero del 1967 ha ottenuto uno dei prezzi più alti mai pagati
una di queste unità, 10.170.000, che oggi
che vale la pena di essere una delle 50 auto più costose della storia.

senza
Ma non è il modello più costoso esemplare, come che li onorano
Corrisponde a 275 GTB / 4 Spyder N.A.R.T numero di telaio 10709, 5 °
più costoso storia dello sport da 27,50 milioni di euro, e
275 GTB / C Speciale # 06701, che ha raggiunto 26.40 milioni e
che occupa il 6 ° posto nella stessa lista.

foto: Coys